27 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > GARE NUOTO

L’ASD “HYBLEA” DI RAGUSA ALLA 2ª PROVA DEL “CONTEST INTERPROVINCIALE ACSI” DI NUOTO

01-02-2016 17:58 - GARE NUOTO
Si è svolta domenica 31 gennaio, presso la piscina Comunale di Pozzallo, la 2ª prova del “Contest interprovinciale ACSI” di nuoto 2016; a rilevare i tempi a bordo vasca, sono stati i cronometristi dell’Asd “Hyblea” di Ragusa che hanno stilato la classifica finale dei giovani atleti e delle loro società di appartenenza, provenienti dalle province di Ragusa e Siracusa. I partecipanti sono stati suddivisi nelle categorie A, B, C, Ragazzi e Juniores, da sottolineare gli entusiasmanti e incoraggianti risultati ottenuti dai piccolissimi che hanno conquistato più di un podio fra i vari stili di nuoto.

Nella categoria A femminile l’atleta che ha conquistato due primi posti è stata Alessia Guglielmino della società Nuoto di Palazzolo Acreide (Sr) che ha vinto sia i 25 metri dorso con il tempo di 23”6 sia i 25 metri stile libero con 21”1. Nella stessa categoria, ma maschile, a distinguersi è stato Nicola Zarrella della Polisportiva Erea di Ragusa che si è piazzato al primo posto nei 25 metri dorso con il tempo di 21”4 e nei 25 metri stile libero con 18”6.

Nella categoria B maschile, l’atleta che è salito sul più alto gradino del podio per ben due volte è stato Carmelo Fargione della società Vitality di Modica (Rg) che ha vinto sia i 25 metri rana con il tempo di 23”5 sia i 25 metri stile libero con 16”9.

Nella categoria C femminile, Anna Cava della società Energy di Carlentini (Sr) si è piazzata al primo posto nei 25 metri dorso con il tempo di 20”2 e nei 25 metri rana con 21”7, mentre Martina Azzaro della società Acqua Azzurra di Ragusa ha vinto i 25 metri farfalla con il tempo di 19”6 e i 25 metri stile libero con 16”4.
Nella categoria Ragazzi a mettersi in evidenza sono stati gli atleti della società Nuoto di Chiaramonte Gulfi (Rg). Tra le donne a toccare per prima il bordo vasca è stata Benedetta Scifo, sia nei 50 metri rana con il tempo di 45”9 sia nei 50 metri stile libero con 35”4; nella stessa categoria, ma maschile, a salire sul più alto gradino del podio è stato Mario Cultrera che ha vinto i 50 metri farfalla con il tempo di 36”0 e i 50 metri dorso con 39”7.

Nella categoria Juniores a distinguersi è stata Giulia Barone della società Acqua Azzurra di Ragusa che ha bloccato i cronometri, nei 50 metri farfalla, a 44”0 e nei 50 metri dorso a 43”6; tra gli uomini ad evidenziarsi è stato Aldo Bizzarri della società Cabrera Nuoto di Pozzallo (Rg) che ha vinto i 50 metri farfalla con il tempo di 35”1 e i 50 metri stile libero con 30”0.

Al termine della manifestazione sportiva sono stati premiati, con una medaglia, i primi tre piazzamenti delle varie categorie dal prof. Antonino Pitino, organizzatore, insieme alla sua equipe, dell’evento sportivo.



Filippo Corvo - (Asd Cronometristi “Hyblea” Ragusa)

Realizzazione siti web www.sitoper.it